Calcio: E. League, doppio Mayoral, la Roma vince a Kiev 2-1 con Shakhtar e vola ai quarti

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 18 mar. – (Adnkronos) – Dopo 22 anni la Roma torna ai quarti di finale di Europa League, conquistati nel 1999 per l'ultima volta quando la competizione di chiamava ancora Coppa Uefa. Forti del 3-0 conquistato 7 giorni fa in casa sullo Shakhtar Donetsk, i giallorossi si impongono anche allo stadio Olimpico di Kiev con il punteggio di 2-1 grazie alla doppietta di Borja Mayoral, a segno al 48' e al 72', di Junior Moraes al 59' il momentaneo pari.

La prima occasione del match è per la squadra del grande ex Fonseca: palla rilanciata da Cristante, campanile molto alto controllato da Mayoral che entra in area ma sbaglia il tiro concludendo alto con il sinistro. Pronta la replica degli ucraini con un tiro da fuori area di Alan Patrick ben parato da Lopez.

Alla mezz'ora scontro tra Kumbulla e Ibanez, il brasiliano prende un colpo alla testa resta in campo ma verrà sostituito da Mancini all'intervallo. Al 35' terzo tempo di Junior Moraes che in torsione di testa anticipa Ibanez e colpisce in avvitamento con la palla fuori di poco.