Calcio: ecco gli striscioni del contest per Italia-Grecia -2-

Bet

Roma, 11 ott. (askanews) - "Oggi vincono i giovani che amano il calcio e quelli che credono nei veri valori dello sport - ha dichiarato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti nel corso dell'iniziativa -. Lo sport è divertimento, aggregazione, unisce le persone nella condivisione di una passione comune. La grande partecipazione al contest 'La vittoria fra le righe' che abbiamo voluto promuovere attraverso la piattaforma regionale 'Lazio Youth Card', ne è la dimostrazione. Gli striscioni vincitori sono bellissimi e rappresentano in pieno il messaggio che vogliamo trasmettere come Istituzione. Come padre e come tifoso dico che gli stadi devono essere palestre di vita in cui le differenze non esistono. Le sfide sono importanti, ma ancora più importanti sono correttezza e rispetto delle regole e delle persone. I miei più sentiti complimenti - ha concluso Zingaretti - vanno ai vincitori e a tutti i partecipanti: meritano che i loro lavori vengano ammirati e per questo abbiamo deciso di esporre tutti gli striscioni". "La FIGC ha aderito con entusiasmo all'iniziativa della Regione Lazio - ha commentato Gravina - perché esalta la dimensione più significativa del calcio: la partecipazione dei giovani ai valori fondanti dello sport! Il fatto che questi messaggi siano vissuti e trasmessi dai ragazzi per i loro stessi coetanei e, perché no, anche per gli adulti, assume un significato etico davvero rilevante. Solo attraverso la formazione ed iniziative di questo tipo riusciremo a promuovere il calcio che amiamo. Rispetto e fair play sono alla base del processo educativo della Federcalcio con i giovani".