Calcio: ecco Sogno Azzurro, la docuserie sull'Italia di Mancini verso l'Europeo (3)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – In quest’ambito, tra l’altro, a Novembre era stato realizzato lo spot trasmesso sulle reti RAI e su RaiPlay che aveva visto protagonisti i calciatori della Nazionale, oltre a Gianluca Vialli e Lele Oriali, insieme ad Amadeus, per la promozione di Sanremo 2021, legando così il grande racconto popolare del calcio italiano a quello del più grande spettacolo musicale del nostro Paese.

La protagonista del racconto è naturalmente la Nazionale italiana, alla quale il ct Mancini, dopo la mancata qualificazione al Mondiale 2018, ha ridato entusiasmo e risultati, dalle 11 vittorie consecutive tra il 2018 e il 2019 – grazie alle quali ha superato il record dei 9 successi di fila di Vittorio Pozzo tra il 1938 e il 1939 – alla qualificazione all’Europeo con 3 gare di anticipo, fino alla conquista della Final Four di Nations League, altra esclusiva Rai, in programma a ottobre 2021. La docuserie è anche l'occasione per rievocare la storia della Nazionale, grazie al vasto archivio storico della Rai, che fa da sfondo alle immagini e ai commenti dei protagonisti di ieri e di oggi, proiettando il telespettatore verso l’avventura agli Europei. E non manca lo spazio per il racconto di alcuni calciatori e Commissari Tecnici che hanno scritto la storia del calcio italiano: tra gli altri Gianluigi Buffon, primatista di gare disputate in Nazionale (176), Marcello Lippi, Arrigo Sacchi e Antonio Conte, che hanno guidato gli Azzurri nelle grandi competizioni tra gli anni ’90 e ’10. Così come per i giornalisti di Rai Sport che in questi anni hanno raccontato da vicino le vicende della Nazionale.