Calcio: Eriksen, 'grazie ai medici e a Kjaer per avermi salvato'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 ago. – (Adnkronos) – "Vorrei ringraziare Morten Skjoldager, Morten Boesen e i medici che mi hanno aiutato a Parken il 12 giugno. Avete fatto un lavoro fantastico e mi avete salvato la vita. Un enorme grazie anche al mio amico e capitano Simon Kjaer e ai compagni della nazionale per il vostro sostegno, sia il 12 giugno che dopo". Così Christian Eriksen in un messaggio rivolto a Kjear ai medici che gli hanno salvato la vita lo scorso 12 giugno dopo il suo collasso in campo nel match dei campionati Europei. I medici e il difensore del Milan riceveranno il premio del presidente Uefa 2021. "Grazie a tutti i tifosi che hanno mandato messaggi a me e alla mia famiglia. Significano molto e ci hanno dato forza e sostegno. Grazie", aggiunge il 29enne danese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli