**Calcio: Figc, 'squalifica Lotito accertata da giustizia sportiva'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 ott. – (Adnkronos) – La colpevolezza del presidente della Lazio Claudio Lotito è stata accertata dalla giustizia sportiva e lo si evince dal punto 4 della sentenza del Collegio di Garanzia dello Sport, dove si sottolinea che "aver schierato un calciatore positivo in campo e uno un panchina rappresenta una negligenza e una responsabilità molto gravi". E' questa la posizione della Figc, a quanto apprende l'Adnkronos, dopo la lettera di diffida inviata dal numero del club biancoceleste al presidente della Figc Gabriele Gravina e a tutto il consiglio federale con la minaccia di richiedere i danni se non fosse reintegrato. Nelle ricostruzioni del presidente Lotito e dei suoi avvocati si parla infatti erroneamente di deferimento eludendo la squalifica accertata dalla giustizia sportiva. Il 19 ottobre il presidente della Lazio si presenterà di fronte alla Corte Federale d'appello senza possibilità di essere assolto ma potrà sperare solo in una riduzione di pena.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli