Calcio: Galliani, 'scudetto con il Monza? Magari un posto in Europa, Stroppa confermato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 31 mag. (Adnkronos) – "Stroppa è confermato e lo sarebbe stato anche se fossimo rimasti in B. Quando l’ho portato ad Arcore dal presidente lo scorso anno, Berlusconi mi chiese: perché lui? Perché fa giocare bene le squadre, ho risposto". L'amministratore delegato del Monza Adriano Galliani conferma Giovanni Stroppa sulla panchina dei brianzoli anche per la prossima stagione, la prima in Serie A.

Il presidente Silvio Berlusconi punta allo scudetto e alla qualificazione in Champions League. "Ma no, la vittoria in campionato è un amusement, un divertimento -spiega Galliani al 'Corriere della Sera'-. Arrivare primi in serie A è tanta roba, pensiamo a fare la nostra scalata, a giocare la nostra stagione al meglio possibile, magari qualificandoci a una coppa europea. Pensi se con la mia scaramanzia, con gli spareggi playoff ancora da disputare, mi azzardo a contattare giocatori di serie A. Prima di domenica mi avevano chiamato mille agenti e a tutti ho risposto che finché non fosse chiaro in quale campionato avremmo giocato il prossimo anno non avrei preso impegni. Peraltro nei trecento messaggi circa, ancora senza risposta, che ho sul telefono sa qual è la categoria più presente? Quella dei procuratori, da Jorge Mendes in giù".

In Serie A Galliani affronterà da avversario il Milan, dove ha lavorato per quasi trent'anni. "Mi suscita un sentimento di felicità, orgoglio anche per la città e per la provincia di Monza e Brianza. Non tutti si rendono conto che nel 2017 da queste parti si festeggiava lo spareggio con il Seregno per andare dalla serie D in Lega Pro. Altro che Champions, questa è una vera impresa". I critici sottolineano che per realizzare il miracolo sportivo lo sforzo economico della proprietà, comprensivo di investimenti per le infrastrutture, in quattro anni non è stato irrilevante: 71,7 milioni di euro. "Non mi piace parlare di soldi, dovrebbe chiedere a Fininvest. Non sta a me sottolineare se ne sia valsa la pena o no. In generale tutti i manager del gruppo mi sono sembrati euforici per il risultato".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli