Calcio: Gazidis, 'sto bene e mi reputo fortunato, ritorno a San Siro l'emozione più grande'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 18 dic. – (Adnkronos) – "Sto bene, molto bene. Le cure hanno fatto l'effetto che ci aspettavamo e posso considerarmi fortunato. È come se tornassi da un viaggio. Un lungo e tribolato viaggio nel quale ho imparato tanto". Lo dice l'amministratore delegato del Milan Ivan Gazidis in merito al suo stato di salute. La scorsa estate al dirigente rossonero è stato diagnosticato un carcinoma alla gola. "Quando l'ho saputo ho avuto una reazione molto razionale -spiega Gazidis a 'Sportweek-. Pensavo… E adesso come lo racconto alla mia famiglia? Pensavo a come riorganizzare le relazioni e il lavoro. L'emozione più grande l'ho provata al rientro a San Siro. Ho avuto un'accoglienza così calda e così inattesa che mi sono commosso. Ho sentito vicinanza vera. Ho capito quanto è grande il cuore dei tifosi rossoneri".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli