Calcio: Ghirardi, Borini non e' detto che non resti al Parma

Parma, 20 giu. - (Adnkronos) - "La Roma deve rendersi conto se il giocatore interessa davvero. Per lui sono arrivate tante chiamate e oltre a quello giallorosso ci sono due club stranieri. Piace molto anche a noi e non e' detto che non possa restare al Parma. Quando si ha a che fare con club importanti e dal forte potere economico, e' difficile competere e provare a mettersi in mezzo. Il nostro mercato e' mirato a fare investimenti che valorizzino la nostra societa'". Lo ha dichiarato il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, a Sportmediaset, parlando di Fabio Borini, attaccante in comproprieta' con la Roma.

Il presidente Ghirardi ha parlato anche della comproprieta' di Sebastian Giovinco: "due anni fa lo avevamo prelevato dalla Juve, deteniamo meta' del suo cartellino, ma la trattativa per portarlo in bianconero procede. Conte lo rivuole a Torino e il Parma ha deciso di adottare questa linea di privilegiare la Juventus in cui ha iniziato il suo percorso da calciatore. Si tratterebbe di un completamento del percorso professionale. Con Agnelli siamo in buoni rapporti e penso che questo possa privilegiare la trattativa che -spiega il numero uno crociato- non e' ancora chiusa. Manca ancora qualcosina".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno