Calcio: Gravina ricorda vittime Heysel, 'una delle pagine più tristi della storia dello sport'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 mag. – (Adnkronos) – “Il grido di dolore e di giustizia per le 39 vittime della strage dell’Heysel ci unisce nel ricordo commosso e nella volontà di coltivare la memoria di una delle pagine più tristi della storia internazionale dello sport, affinché non si debbano più vivere giornate drammatiche come quella”. Con queste parole il presidente della Figc Gabriele Gravina ricorda le vittime dello stadio Heysel a 37 anni dalla tragedia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli