Calcio: Guardiola celebra Piqué, 'era un giocatore da grandi match, un onore averlo allenato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Manchester, 4 nov. -(Adnkronos) – "Gli auguro tutto il meglio per lui e la sua famiglia. So che sua madre e suo padre sono persone incredibili. Era un giocatore da grandi partite, non ne sbagliava mai una e non si comportava mai in modo inappropriato". L'allenatore del Manchester City Pep Guardiola si esprime così su Gerard Piqué, suo ex giocatore al Barcellona, che domani lascerà il club blaugrana e il calcio giocato. "La gente ha bisogno di quel tipo di giocatori nei grandi club. Il futuro sarà luminoso perché è un ragazzo intelligente. Per me è stato un onore allenarlo", aggiunge Guardiola in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Fulham.