Calcio: Iachini, 'la Fiorentina ha voglia di cambiare le sue sorti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 apr. (Adnkronos) – Nel gruppo Fiorentina "c’è un po’ di preoccupazione, ma è vogliosa di cambiare le sorti. Andare a giocarci le partite che restano, con una squadra compatta ed organizzata che possa far bene entrambe le fasi". Lo dice Beppe Iachini, tornato sulla panchina dei Viola dopo l'addio di Cesare Prandelli. "L’anno scorso -dice alla vigilia del match contro il Genoa- siamo stati la migliore difesa e siamo riusciti a segnare anche più di un goal a gara. Dopo la partita di Genova intendo andare a lavorare più nello specifico, col gruppo al completo".

Ora bisogna "capire se c’è una piccola malattia e agire il più in fretta possibile per curarla. Con cinque cambi a disposizione dobbiamo a maggior ragione sapere che tutti sono titolare. Tutti gli effettivi devono sentirsi coinvolti, avere fiducia".