Calcio, Italia valuta candidatura per ospitare Euro 2028 o Mondiale 2030

·1 minuto per la lettura
Gabriele Gravina, presidente della Figc

(Reuters) - L'Italia sta prendendo in considerazione la possibilità di presentare un'offerta per ospitare il campionato europeo di calcio del 2028 o il mondiale del 2030, ma in caso di riscontro positivo dovrebbe apportare miglioramenti agli stadi.

È quanto comunicato dalla Figc.

L'Italia ha battuto domenica l'Inghilterra aggiudicandosi il secondo titolo europeo.

"Valuteremo una candidatura dell'Italia per gli Europei del 2028 e i Mondiali del 2030, che segnano il centenario del torneo", ha detto Gabriele Gravina, presidente della Figc nel corso di una conferenza stampa.

"Proviamo intanto con gli Europei, poi penseremo all'altra competizione".

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli