Calcio: Juventus, ufficiale l'addio di Claudio Chiellini

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Torino, 3 giu. – (Adnkronos) – E' ufficiale l'addio di Claudio Chiellini alla Juventus. Il 36enne, fratello gemello del capitano Giorgio, non rinnoverà il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Lo annuncia il club bianconero in una nota sul proprio sito ufficiale: "Una carriera, quella di Claudio, iniziata alla Juventus nel febbraio 2014 con un ruolo rilevante nella gestione e nel coordinamento dei giocatori bianconeri in prestito e in comproprietà. Un compito delicato e importante, il suo: Claudio, negli anni, ha saputo accompagnare tanti giovani talenti nel loro percorso dal settore giovanile ai campi della Serie A, oltre che di tanti campionati in Europa".

"Nell’ultimo triennio, dal 2018, Chiellini ha compiuto un ulteriore, importante, step: a lui si deve infatti il grande merito di essere stato uno dei principali fautori della nascita del lungimirante progetto targato Juventus Under 23. A Claudio va il nostro grazie per il lavoro che ha sempre svolto con professionalità e passione, con l’augurio che il suo futuro possa continuare a essere ricco di soddisfazioni", conclude il comunicato della Juventus. Chiellini dovrebbe diventare il direttore sportivo del Pisa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli