Calcio: Khedira, 'problema Juve è di personalità'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 gen. (Adnkronos) – "Come vedo la Juventus? Sono un tifoso della Juventus e sono un po' triste. 2-3 anni fa la Juve ha cambiato un po' l'idea del calcio e dei giocatori, hanno sbagliato ma ora stanno cercando di recuperare. Non hanno giocato male ma non hanno segnato tanti gol e questo è il grande problema. Hanno perso Cristiano Ronaldo che ha segnato tanti gol per questa squadra". Lo ha detto l'ex centrocampista della Juventus Sami Khedira parlando con i giornalisti in collegamento con la Fifa in occasione dell'annuncio finale dei candidati ai Best Awards 2021. "Un nome per il centrocampo della Juve, un nuovo Khedira? C'è una squadra completamente nuova, con giocatori giovani, senza tanta esperienza, manca equilibrio, credo non ci siano dei leader, tolti Chiellini e Bonucci, ma a centrocampo non ci sono. Con il Napoli ha giocato una buona partita però non è un problema di qualità ma di personalità e spero lo possano sistemare", ha aggiunto l'ex centrocampista tedesco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli