Calcio: La Russa a Mentana, 'serve cordata, azionariato popolare non basta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. – (Adnkronos) – "Io sono già un piccolo azionista dell'Inter parliamo di piccole cifre ma quest'idea dell'azionariato popolare non mi convince, non basta". Il senatore di Fratelli d'Italia e grande tifoso dell'Inter Ignazio La Russa replica così alla proposta lanciata dal direttore del tg di La7 e sostenitore nerazzurro Enrico Mentana, di azionariato popolare.

"Si dovrebbero coinvolgere centinaia di migliaia di persone per arrivare a cifre importanti e con i tempi che corrono la vedo dura -prosegue La Russa all'Adnkronos-. Altrimenti Mentana potrebbe chiamare una ventina di interisti davvero facoltosi e fare una cordata, perché chi mette soldi veri vuole avere potere decisionale e non lo fa solo per passione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli