Calcio: l'Atalanta rinuncia alla maglia di Natale dopo polemiche su Skyline

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bergamo, 18 dic. – (Adnkronos) – Nessuna maglia speciale nel match di oggi pomeriggio contro la Roma. Dopo le polemiche degli ultimi giorni l’Atalanta ha annunciato che per il match di campionato della 18esima giornata di campionato scenderà in campo con la classica prima divisa da gioco. "Rammaricata e dispiaciuta per quanto accaduto in questi ultimi giorni, al fine di evitare ogni ulteriore strumentalizzazione, vista l’importanza della partita, la società ha deciso che oggi la squadra scenderà in campo indossando la prima maglia gara ufficiale", si legge nel comunicato diramato dal club bergamasco.

Nei giorni scorsi l’Atalanta ha varato la dodicesima edizione del Christmas Match, maglie da gioco in edizione limitata che successivamente sarebbero state messe all'asta con ricavato interamente devoluto all'Associazione Amici della Pediatria Onlus che dal 1990 opera all'interno dell'ospedale ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo. L’edizione natalizia 2021 presentava una striscia nera nella parte bassa della maglia con sfumato lo skyline della città. Secondo molti, però, quello presente sulla maglia atalantina non era lo skyline di Bergamo, bensì di Torino e in precisamente della Mole Antonelliana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli