Calcio, le 16 città scelte per la fase finale dei Mondiali 2026

featured 1619672
featured 1619672

Milano, 17 giu. (askanews) – Un mondiale che rappresenta un momento di svolta per il mondo del calcio. La Fifa ha reso noto l’elenco delle 16 città che ospiteranno le partite della fase finale dei Mondiali di calcio 2026, i primi a 48 squadre in scena fra il Canada, il Messico e Stati Uniti. Per noi è un’occasione storica per la nostra regione e per i tre paesi, penso che sarà un momento decisivo per questo sport” ha detto il vicepresidente della Fifa Vittorio Montagliani.

Queste le città sedi delle partite: Atlanta, Boston, Dallas, Guadalajara, Houston, Kansas City, Stadio di Los Angeles/SoFi, Città del Messico, Miami, Monterrey, New York, Filadelfia, Zona della Baia di San Francisco, Seattle, Toronto e Vancouver. Gli abitanti di alcune delle città scelte sono subito scesi in piazza a festeggiare la notizia.

La fase finale della Coppa del Mondo si disputerà dal 25 maggio al 5 luglio 2026 per un totale di 80 partite; 60 di esse, inclusi i quarti di finale, le semifinali e la finale, saranno ospitate dagli USA, mentre Canada e Messico ne ospiteranno rispettivamente 10 a testa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli