Calcio, Lotito escluso da consiglio Figc

Il presidente della Lazio Claudio Lotito è stato escluso dalla partecipazione al Consiglio Federale della Figc al quale si era presentato in qualità di consigliere federale. La causa dell’impedimento è l’inibizione di un anno per il caso tamponi, mentre il patron biancoceleste ritiene di essere idoneo a partecipare a seguito della sentenza del 7 settembre con la quale il Collegio di garanzia ha rinviato alla Corte d’appello federale per una possibile rimodulazione della pena.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli