**Calcio: Lotito, ‘mi si impedisce di esercitare mio diritto di consigliere federale’**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Rom, 30 set. (Adnkronos) – “Il problema è che mi si impedisce di esercitare il mio diritto di consigliere federale eletto democraticamente”. Sono le parole del presidente della Lazio Claudio Lotito all’uscita dalla Figc dove non gli è stato consentito di partecipare al Consiglio federale. “Ricordo che le sentenze sono immediatamente esecutive, quindi quando c’è un provvedimento deve essere applicato”, ha aggiunto. “Sin dal 7 di settembre io avevo titolo a partecipare, sono uscite le motivazioni che hanno chiarito i termini per cui la sentenza è definitiva. Se un domani riattiveranno una sanzione vedremo, io comunque ho già scontato sei mesi. Sono molto sereno”, ha proseguito Lotito sul caso tamponi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli