Calcio: Maignan, 'mai voluto far dimenticare Donnarumma, al Milan mi sento a casa'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 31 mag. – (Adnkronos) – "Non ho mai sentito alcun tipo di stress al riguardo, perché non è mai stato un mio obiettivo prendere il posto di Gigio Donnarumma, oppure di farlo dimenticare". Lo dice il portiere del Milan Mike Maignan in un'intervista con la 'Gazzetta dello Sport'. "Sono venuto al Milan per scelta professionale, per lavorare e giocare il mio calcio -aggiunge il 26enne francese-. Poi, quando lavori bene, raccogli i frutti. Certo, sapevo che magari non mi avrebbero fischiato, ma al Milan mi sono subito sentito a casa, e l’affetto dei tifosi è straordinario".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli