Calcio: Malagò, 'azionariato diffuso può essere risposta a crisi club'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 set. (Adnkronos) – "L'azionariato diffuso è un tema di grandissima attualità nel mondo del calcio, sia di altissimo livello che di leghe inferiori. C'e' una crisi finanziaria che travolge e attanaglia i bilanci di tutte o quasi le societa' di Serie A". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malago', in un videomessaggio all'evento "Se non ora quando?", il seminario sull'azionariato popolare nel calcio promosso da Interspac. "La pandemia e' quell'aspetto congiunturale che ha fatto scendere i ricavi in modo preoccupante ma non mi sembra ci sia stata altrettanta volontà di abbassare i costi, tenendo presente che si sarebbe incassato meno. Credo che le persone e le istituzioni del mondo del calcio abbiano molto presente il problema. Non si può pensare di accumulare debito e credere che altri soggetti rilevino delle posizioni. Poi si rischia di rimanere col cerino acceso. Una delle risposte e' l'azionariato popolare".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli