Calcio: Marotta, 'Decisioni razionali Inzaghi alla luce impegni ravvicinati e rosa'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 set. (Adnkronos) – "Decisioni razionali alla luce degli impegni ravvicinati e della rosa a disposizione di Inzaghi. Giusta questa alternanza". Lo ha detto l'ad sport dell'Inter Beppe Marotta a Sky Sport dal campo della Doosan Arena, per la presentazione dell'incontro con il Viktoria Plzen in Champions, parlando delle scelte di formazione di mister Inzaghi. "Questa partita è molto importante per due obiettivi, il risultato e una prestazione positiva nell'ambito del discorso di affiatamento e ritorno alla vittoria che porta fiducia nei nostri mezzi".

"Lautaro in panchina per la gara di Udine? Non dobbiamo dimenticare che a Udine c'è un impegno importante come stasera. In rosa ci sono valori diversi ma chi scende in campo oggi dà le garanzie giuste per la squadra da affrontare. Onana più importante di Handanovic? Vale lo stesso discorso degli altri reparti. Contiamo su due ottimi portieri, l'alternanza è un sintomo positivo perché entrambi danno sicurezza ed è giusto che trovino spazio. I grandi club abituano a queste situazioni e noi lo siamo, non mi preoccupo", ha spiegato l'ad nerazzurro.

"Com'è andato il confronto alla Pinetina? Sono dinamiche che capitano in ogni club di qualsiasi categoria. Abbiamo voluto dimostrare vicinanza alla squadra e all'allenatore, il compito della società è supportare l'area tecnica. Poi i meriti vanno a giocatori e area tecnica, noi siamo solo comprimari", ha concluso Marotta.