**Calcio: Massimo Oddo, 'Contento per il Monza, è stata tappa importante nella mia carriera'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 mag.(Adnkronos) – "Sono contento per il Monza è una squadra importante che mi ha permesso di crescere e diventare grande. Oggi ci sono mezzi e volontà per fare bene e soprattutto ci sono grandi dirigenti come Berlusconi e Galliani". Lo dice all'Adnkronos Massimo Oddo, campione del Mondo nel 2006 e di passaggio in prestito al Monza nella stagione 1998-1999 quando i brianzoli erano in Serie B, parlando della storia promozione in Serie A del Monza, per la prima volta nella sua storia. "Per me è stata una tappa importante: ero molto giovane e le mie prime esperienze sul campo da calcio sono cominciate da lì, ho iniziato a fare goal e assist e quella parentesi mi ha dato la possibilità di approdare in una grande piazza come il Napoli l'anno successivo", conclude Oddo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli