**Calcio: Maurizio Battista, 'impresa Roma, Mou primo difensore della squadra'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – "Un'impresa un po' inaspettata ma attesa. I giocatori, anche se non è una squadra eccezionale, non è il Brasile, hanno fatto tutto quello che potevano, e questo non è poco. Ai tifosi laziali dico 'dai, prendetela bene, rosichiamo una volta per uno'". Così Maurizio Battista all'Adnkronos sulla vittoria di ieri della Roma a Tirana, dove la squadra di José Mourinho ha vinto la Conference League battendo il Feyenoord con un gol di Zaniolo.

"L'aria di Mourinho si è vista, Mourinho d'altronde è il primo difensore della squadra, perché la copre sempre. Zaniolo si è visto, e i tifosi romanisti… beh, loro non stanno mai nell'ombra", scherza il comico romano, noto tifoso giallorosso. Che ieri sera rivela di aver preso parte ai festeggiamenti dislocati in ogni parte della Capitale: "Anche io ieri ero nella mischia, certo, compatibilmente con l'età, perché io alle 5 in genere mi alzo, non vado a letto", ironizza. Battista non risparmia però qualche frecciatina alla squadra: "Adesso la Roma ha bisogno di rinforzi, è palese, non può andare avanti così. Ma come dice il colibrì, io faccio il mio, se ognuno fa il suo…".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli