Calcio: Mendy (Manchester City) resta in carcere, a gennaio il processo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Manchester, 10 set. -(Adnkronos) – Il difensore del Manchester City Benjamin Mendy resterà in carcere. Lo ha deciso oggi il tribunale di Chester. Il processo del 27enne francese, accusato di quattro stupri e aggressioni sessuali, è stato fissato per il 24 gennaio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli