Calcio: Mertens, 'spero di restare a Napoli ma se andrò via lo farò con il sorriso'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Napoli, 20 dic. – (Adnkronos) – "C'è un'opzione nel contratto, vediamo cosa succede. Lo dico sempre, in questi nove anni sono stato da Dio. Ho dato tutto e Napoli, a sua volta, mi ha dato tutto. Spero si possa continuare, se non sarà così ci daremo la mano, ringrazierò per tutto quello che è stato e andrò via con un sorriso". Lo ha detto l'attaccante del Napoli Dries Mertens, a margine della presentazione del calendario ufficiale del club azzurro, in merito al suo futuro.

Il 34enne belga ha parlato poi del successo di San Siro: "È stata una vittoria molto importante, ma la dobbiamo dimenticare il più velocemente possibile perché ci attende un'altra partita prima della sosta, che dobbiamo assolutamente vincere. L'importanza di Spalletti? Ha fatto il suo, ma dobbiamo dire che alcuni giocatori come Juan Jesus hanno fatto una partita incredibile, nonostante non abbiano giocato tanto fino ad ora. Tutti i ragazzi che sono scesi in campo sono stati bravi, hanno fatto una grandissima partita. Poi Spalletti ha sicuramente un'esperienza incredibile. Ha allenato tanti anni in Serie A e in Europa, questa sua esperienza la sta trasmettendo alla squadra. Mi piace molto che fa vedere le statistiche e tanti numeri, fa delle scelte in questo modo ed è molto importante".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli