Calcio: Milan, Calabria si opera al menisco, lesioni muscolari per Leao e Romagnoli

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 18 mar. – (Adnkronos) – Il Milan perde Davide Calabria. Il club rossonero ha annunciato che il terzino si sottoporrà domani a un intervento in artroscopia al menisco mediale del ginocchio destro infortunato nella partita di andata degli ottavi di finale di Europa League, giocata giovedì scorso a Old Trafford contro il Manchester United. Le notizie negative per il Milan non sono però finite perché Rafael Leao ha subito "una lesione di primo grado del muscolo bicipite femorale della coscia sinistra". Complicato il suo recupero per la trasferta di domenica a Firenze, partita che non vedrà tra i protagonisti nemmeno Ante Rebic: l'attaccante croato è squalificato per due turni ed è comunque ai box per "una riacutizzazione dell’infiammazione del muscolo otturatore esterno dell’anca destra", problema di cui ha già sofferto nelle ultime settimane.

Indisponibile anche Alessio Romagnoli, che nell'allenamento del mercoledì ha riportato una lesione di primo grado del muscolo gemello mediale del polpaccio sinistro. Infine Mario Mandzukic e Daniel Maldini stanno proseguendo le cure per le rispettive lesioni muscolari.