Calcio: Milan, lesione del retto femorale della coscia sinistra per Messias

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 11 ott. – (Adnkronos) – Ancora problemi fisici per l'attaccante del Milan Junior Messias che, dopo aver esordito con la maglia rossonera nello scorso turno di campionato, è costretto a fermarsi di nuovo. Il giocatore brasiliano, infatti, nella mattinata di lunedì si è sottoposto a un esame di risonanza che ha evidenziato la lesione del muscolo retto femorale della coscia sinistra. Lo stop potrebbe essere di circa un mese con un ulteriore esame di controllo che è previsto tra 10 giorni.

Inizio di stagione sfortunato per il centrocampista brasiliano, che ha disputato appena 16 minuti con la sua nuova squadra. Arrivato a Milano nelle ultime ore della scorsa sessione di calciomercato, l'ex giocatore del Crotone non ha preso parte alle prime giornate di campionato a causa di un ritardo di condizione. Una volta ritrovata la condizione ottimale, Pioli ha deciso di convocarlo per la prima volta nella settima giornata per la trasferta di Bergamo contro l'Atalanta, nella quale è sceso in campo negli ultimi minuti di gioco. Ora un nuovo stop, che terrà lontano il brasiliano dal terreno di gioco per diverse settimane.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli