Calcio: Motta cambia il Bologna, 'passeremo alla difesa a 4'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bologna, 16 set. – (Adnkronos) – Prima partita sulla panchina del Bologna per Thiago Motta, che sabato alle 15 farà il suo esordio in casa contro l'Empoli. L'allenatore rossoblù, come dichiarato in conferenza stampa, è pronto a cambiare la squadra che si schiererà con la difesa a 4 rispetto al 3-5-2 utilizzato da Mihajlovic: "Con un cambio in panchina è normale ci siano novità ma non ho voglia di stravolgere le cose fatte bene in passato. Non credo sia traumatico passare in cinque giorni da una difesa a tre a una a quattro". Un'altra novità potrebbe riguardare Medel, pronto a tornare a centrocampo: "Gary è un giocatore polivalente, esperto, ha giocato tante gare ad alto livello e punto molto su di lui".

Successivamente Thiago Motta si focalizza sui singoli: "Medel e Arnautovic? Per loro parlano i numeri e la carriera che hanno avuto. Devono continuare a fare bene in questa stagione. Barrow l'ho trovato molto bene, Orsolini si è allenato con il resto della squadra e domani sarà della partita". L'allenatore parla anche di Zirkzee e Dominguez: "Joshua è uno di quei giocatori che alza il livello dell'allenamento perché ha delle caratteristiche importanti. Dominguez, invece, è un giocatore di qualità e può giocare se giochiamo a tre".