Calcio: Mourinho, 'eravamo in controllo assoluto, il gol del 3-2 ci ha ammazzato'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 gen. – (Adnkronos) – "Non vorrei criticare troppo, ma potrei. Specie su qualche singolo. Abbiamo fatto 70 minuti di controllo assoluto, con la mentalità e la voglia di fare gioco. Cambio Felix (Afena-Gyan, ndr), che ha fatto una grandissima partita e il giocatore che entra (si riferisce a Shomurodov, ndr) dopo un minuto soltanto sbaglia. Tre a due. Se hai una mentalità forte non c'è nessun problema, ma qui c'è qualche complesso per cui anche l'anno scorso non vincevano le partite top. Quel gol ci ha ammazzato". L'allenatore della Roma José Mourinho commenta così, ai microfoni di Dazn, la sconfitta per 3-4 contro la Juventus.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli