Calcio: Mourinho, 'espulsione giusta, mi sono scusato con l'arbitro'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 nov. – (Adnkronos) – "L'espulsione è giusta, le mie parole nei confronti dell'arbitro meritavano un cartellino rosso. Mi sono scusato subito dopo la partita". L'allenatore della Roma José Mourinho commenta così la sua espulsione nel finale del match con il Torino, pareggiato per 1-1 grazie ad una rete di Matic al 94'. "Non voglio commentare però il suo arbitraggio; io ho avuto l'umiltà di scusarmi, voi giudicate la sua performance e l'influenza che ha avuto nello sviluppo del gioco, al di là degli episodi", aggiunge il tecnico portoghese ai microfoni di Dazn.