Calcio: Mourinho, 'Rigore Abraham? Il Var ha voluto fare fenomeno, Chiffi senza personalità'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 gen. (Adnkronos) – "Il rigore di Abraham? Se vuoi fare il fenomeno, chiama Chiffi, che non ha avuto la personalità. A San Siro contro il Milan, vai al monitor, noi siamo piccolini. Avevo capito fin dall'inizio. Ma non voglio nascondere che a livello tecnico abbiamo fatto una partita globalmente bassa". Così Josè Mourinho a Dazn dopo il ko con il Milan parlando del rigore in apertura concesso la Milan per un fallo di mano di Abraham che non è chiaro.

“Noi siamo dove la nostra qualità più gli episodi arbitrali ci portano ad essere. Siamo una squadra di media qualità e siamo lì. Se guardi il secondo gol e l’ultimo rigore vedi i contrasti con l’avversario. Se vedi la partita ci sono tanti errori facili come quello di Zaniolo. Abbiamo sbagliato tanto dal punto di vista tecnico. Non ho visto problemi tattici ma solo di mancanza di qualità tecnica e di livello di gioco. Devo dire che non capisco il lavoro che ha fatto Daniele (Chifii, ndr) in partita e Aureliano nell'ufficio (Var). Non capisco, è difficile”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli