Calcio: Mourinho, 'spirito fantastico, ora non battiamo una big da 20 minuti…'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bergamo, 18 dic. (Adnkronos) – "La più bella Roma della stagione? Sì, spirito fantastico. I giocatori sapevano che con l'Atalanta non puoi essere mai in controllo per 90' e ci sono periodi in cui soffrire. La squadra è stata forte su tutti i punti di vista, l'arbitro è stato bravissimo per il modo in cui gioca l'Atalanta, per il pubblico con tanta pressione, serviva un arbitro così d'esperienza. Noi bravissimi, con tanta consapevolezza dei pericoli in area". Queste le dichiarazioni a Dazn di Josè Mourinho, allenatore della Roma, al termine del match vinto 4-1 con l'Atalanta. "Abbiamo interpretato bene il modo di uscire e creare loro danni. Complimenti ai ragazzi. Uno come Karsdorp ha i parastinchi distrutti, era in difficoltà ma sapeva che in panchina non c'era nessuno per il suo ruolo, si è sacrificato. Poi dopo 19 mesi che la Roma non vinceva contro una big, ora sono 20 minuti che non si vince contro una squadra da top 5.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli