Calcio: Napoli, De Laurentiis a Castelvolturno per incontrare Spalletti e la squadra

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Napoli, 26 apr. – (Adnkronos) – Il presidente Aurelio De Laurentiis del Napoli è arrivato questa mattina a Castel Volturno intorno alle ore 11 per stare accanto alla squadra, reduce da un periodo nero con un punto nelle ultime tre partite e l'addio alla possibilità di vincere lo scudetto. Il numero uno del club azzurro ha seguito tutta la seduta d'allenamento e prima ha voluto parlare sia ai giocatori sia a Luciano Spalletti. Il quarto posto non dovrebbe essere in ballo, nonostante non ci sia ancora l'aritmetica, ma la presenza del presidente è chiaramente un modo per provare a spingere la squadra verso il primo obiettivo stagionale, quello del ritorno in Champions League. Il futuro di Spalletti è legato a questo: se la squadra dovesse clamorosamente fallire l’obiettivo, tutto tornerebbe nuovamente in discussione.

De Laurentiis, cambiando linea, ha comunque fatto un passo verso il suo allenatore, prima annunciando il ritiro, poi rimodulandolo in altro modo. Intanto questa sera ci sarà la cena di squadra, già prevista nel comunicato ufficiale sul ritiro integrato. De Laurentiis e Spalletti si sono parlati ieri, decidendo di cambiare il tiro sull'idea iniziale del ritiro. C'è stato quindi un cambio di linea del presidente che precedentemente non c’era stato, quando stabiliva dei ritiri spontaneamente sotto la gestione di Ancelotti e Gattuso. Questa sembra quindi un'apertura a Spalletti, ma ovviamente a fine anno la società tirerà le somme in base a come il Napoli concluderà il proprio campionato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli