Calcio: Nazionale, azzurri in raduno al Forte Village, Lazzari indisponibile

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 mag. – (Adnkronos) – Sono diventati 32 gli Azzurri convocati da Roberto Mancini per la prima fase del raduno partita oggi pomeriggio con il raduno al Forte Village in Sardegna, che prevede una seduta di allenamento al giorno da domani a giovedì e che si concluderà venerdì alla ‘Sardegna Arena’ di Cagliari al termine dell’amichevole con San Marino. Il difensore della Lazio Manuel Lazzari, indisponibile per motivi personali, non si aggregherà infatti al gruppo azzurro.

Gli Azzurri si sono sottoposti questa mattina alla somministrazione della seconda dose del vaccino contro il Covid 19 presso l'Istituto nazionale per le malattie infettive ‘Lazzaro Spallanzani’ di Roma e presso l’Irccs Humanitas di Rozzano (Milano).

Dopo il test con la nazionale sammarinese due giorni di riposo e via alla seconda fase del raduno: nuove convocazioni domenica 30 maggio e appuntamento a Roma il giorno seguente per partecipare alla trasmissione ‘Notte Azzurra’, in onda il 1° giugno su Rai 1, per poi trasferirsi in serata al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Al termine di questa seconda settimana di lavoro, il 4 giugno gli Azzurri sosterranno l’ultima amichevole prima dell’Europeo il 4 giugno a Bologna con la Repubblica Ceca. La lista ufficiale dei 26 calciatori che prenderanno parte all’Europeo sarà diramata entro la mezzanotte del 1° giugno.