Calcio: Nicolato, 'Montenegro ci metterà alla prova, speriamo di fare meno errori' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Sebbene reduce dalla sconfitta con la Svezia, il Montenegro è una squadra da affrontare con la dovuta concentrazione, come spiega il tecnico Nicolato: “Il Montenegro ha un’anima da squadra, è molto aggressiva; i ragazzi di quella zona dell'Europa non mollano mai, lottano e sicuramente ci metteranno alla prova. Dobbiamo progredire di volta in volta e lavorare sugli errori. Rispetto al match contro il Lussemburgo ci sarà qualche variazione, tuttavia l'impianto di gioco al 90 per cento sarà lo stesso. Inserirò qualche novità, ma non posso dire quale”.

L’Under torna a Vicenza – dove ha già disputato cinque gare valide per la qualificazione al Campionato Europeo – a quasi tre anni dall’ultima partita giocata, un’amichevole con la Tunisia datata 15 ottobre 2018. Con il Montenegro un solo precedente, la gara amichevole vinta dall’Italia il 4 giugno 2014.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli