Calcio, no iscrizione campionato per chi partecipa a tornei non autorizzati - Gravina

Il presidente della Federcalcio italiana (FIGC) Gabriele Gravina a Roma

MILANO (Reuters) - Le squadre italiane che prenderanno parte a competizioni che non hanno ricevuto l'autorizzazione della Fifa e della Uefa non potranno partecipare ai tornei organizzati dalla Figc.

Lo ha detto Gabriele Gravina, presidente della Figc, nella conferenza stampa dopo il consiglio odierno, come confermato da un portavoce.

(Elvira Pollina); ((Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)