**Calcio: orgoglio Napoli, Sassuolo abbattuto 6-1**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 apr. (Adnkronos) – Il Napoli a testa altissima dopo la figuraccia con l'Empoli, Sassuolo ko per 6-1 al Diego Armando Maradona. Partita iniziata con le proteste dei tifosi dopo la débacle con gli emiliani e il conseguente addio alla corsa scudetto, "ormai la frittata è fatta" la frase più gentile. Lo scatto d'orgoglio si era capito già dal secondo minuto con il palo preso da Osimhen, sensazione poi confermata dal gol di Koulibaly di testa su calcio d'angolo. Gol fotocopia dallo stesso angolo e sempre di testa a cura di Osimhen al 15'; tris al 19', segna Lozano per il 3-0 su passaggio di Osimhen e poker al 21' di Mertens.

Nella ripresa la storia non cambia: Napoli in attacco, semplicemente. E al 55' arriva la rete di Mertens, doppietta personale. Al 71' gol annullato di Osimhen per fuorigioco, ed è invece Rrahmani a firmare il cappotto al Sassuolo. Gol di bandiera per gli ospiti all'88 con Lopez.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli