Calcio: Oriali, 'con la Juve rivalità sportiva, giusto non finisca mai'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 mag. (Adnkronos) – "Rivalità sportiva, giusto che non finisca mai". Così il dirigente dell’Inter Gabriele Oriali in un'intervista alla Gazzetta dello Sport, alla domanda riguardo la storica rivalità tra Inter e Juventus. Oriali ha parlato anche dell'ultimo confronto tra le due squadra, partita vinta dalla Juve ma a detta di Oriali condizionata dalle decisioni dell'arbitro Calvarese che, "sta finendo una buona carriera, ma tutti si ricorderanno di questa infelice direzione".