Pelé dimesso da ospedale, avanti con cure

·1 minuto per la lettura

Pelé è stato dimesso dall'ospedale Albert Einstein di San Paolo, dove è stato ricoverato per circa 2 settimane. Il bollettino medico diffuso dall'ospedale informa inoltre che 'O Rei' proseguirà la chemioterapia dopo l'asportazione del tumore al colon, rimosso circa un mese fa.

"Edson Arantes do Nascimento è stato dimesso dall'ospedale Israelita Albert Einstein nella mattinata di giovedì 30 settembre 2021. Il paziente è stabile e continuerà la chemioterapia, dopo l'intervento chirurgico per rimuovere un tumore al colon eseguito il 4 settembre", spiega la nota dell'Albert Einstein.

"Quando la vita impone una sfida, è sempre più facile affrontarla con il sorriso sulle labbra. Quando vedi questo post, fammi un favore. Sorridi con me!", ha invece scritto Pelé su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli