Calcio: Pelè nuovamente ricoverato in ospedale a San Paolo, situazione non desta preoccupazione

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

San Paolo, 19 apr. (Adnkronos) – Nuovo ricovero in ospedale per Pelé. Secondo quanto riporta Espn O Rei è stato nuovamente ricoverato questa settimana all'ospedale Albert Einstein, a San Paolo, ma non è in terapia intensiva. Pelè si sta sottoponendo ad un ciclo di cure dopo essere stato operato, nei mesi scorsi, per un tumore al colon "rilevato nello scorso settembre". Il suo ricovero in ospedale non era programmato dato che non era prevista alcuna sessione di chemioterapia, spiega l'emittente tuttavia l'ex stella del Santos e della nazionale brasiliana è seguita e monitorata costantemente dai medici. Stando a quanto riferiscono i familiari e le persone a lui vicine la situazione non desta preoccupazione ma Pelé resta sotto osservazione. Le varie fonti hanno espresso tranquillità sulla situazione. Dallo staff di Pelè fanno sapere che è sottoposto a un "check-up mensile", sottolineando anche che la "situazione è tranquilla". All'ospedale è stato chiesto anche un referto medico, che dovrebbe essere rilasciaato nel corso della giornata. Pelé ha curato tre tumori (intestino, fegato e polmone) e periodicamente esegue sessioni di chemioterapia all'Albert Einstein.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli