Calcio: Perinetti, addio a Siena nella massima serenita'

Siena, 11 mag. - (Adnkronos) - "Tutto si dovra' svolgere nella massima serenita', nella massima amicizia, armonia perche' sono legatissimo a Siena e quindi vorrei che questo cambiamento avvenisse nel modo piu' sereno e condiviso possibile. Dovro' ringraziare il Siena per il gesto di comprensione di lasciarmi libero con un anno di anticipo". E' quanto ha dichiarato Giorgio Perinetti, responsabile dell'area tecnica dell'A.C. Siena, in un'intervista all'emittente toscana Teleidea, confermando un annuncio "a breve" sul suo addio alla squadra senese perche' "il mio distacco dal Siena e' motivato dalla possibilita' di trovare professionalmente un incarico che mi consenta anche di avvicinarmi agli affetti familiari". Nel corso dell'intervista, Perinetti ha ricostruito il suo ritorno a Siena: "dopo la stagione dei 50 punti in serie A col Bari, sono stato richiamato a Siena perche' il Siena stava retrocedendo e mi e' stato chiesto se potevo dare una mano. Ho detto 'torno volentieri', proprio perche' stava andando in B e per il rispetto che ho per Siena e per i precedenti senesi. Mi e' stato chiesto di tornare piu' velocemente possibile in serie A e ci siamo riusciti dopo una sola stagione. Mi e' stato chiaramente chiesto di collaborare per arrivare alla salvezza e mi pare che lo abbiamo fatto con un campionato veramente importante. Ci siamo riusciti con due giornate di anticipo facendo un buon calcio".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno