Calcio: Pioli, 'Ibra avrebbe giocato dal 1', dispiace per lui ma torna presto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 14 set. – (Adnkronos) – "Zlatan sarebbe sceso in campo dal primo minuto, però un'infiammazione al tendine può capitare dopo quattro mesi di stop. Speravamo che l'infiammazione gli permettesse di giocare, ci ha provato ma aveva dolore. Inutile prendere rischi, abbiamo tante altre partite oltre domani". Lo dice l'allenatore del Milan Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia dell'esordio in Champions League contro il Liverpool in merito all'assenza di Zlatan Ibrahimovic.

"Io penso a un Milan con Zlatan, è quello che vogliamo tutti -aggiunge Pioli-. Abbiamo tante soluzioni valide, queste improvvise defezioni fanno parte del gioco ma siamo preparati bene. Sceglierò tra Rebic e Giroud chi inizierà, ma siamo coperti. Dispiace per Zlatan, lo rivedremo presto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli