Calcio: Raiola, 'Dortmund non vuole cedere Haaland, io non sono d'accordo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 apr. – (Adnkronos) – "Il direttore sportivo del Dortmund ci ha detto che non intendono vendere Haaland in estate. Rispetto la loro opinione, ma questo non vuol dire che anch’io sia d’accordo. Con il Borussia c’è un ottimo rapporto, non esiste nessuna guerra". Lo dice Mino Raiola, il procuratore di Erling Haaland, attaccante norvegese del Borussia, che interessa ai top club di tutta Europa. "I miei blitz in Spagna? Si dicono tante sciocchezze, ma non m’interessa. Non parlerò mai delle trattative con i media. Ne parlo solo con i giocatori, con le loro famiglie e con le rispettive società", aggiunge Raiola alla tv tedesca Sport1.