Calcio: Rangnick verso la panchina dell'Austria ma resterà consulente del Manchester United

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 apr. – (Adnkronos) – Nuovo incarico in vista per Ralf Rangnick. L'attuale allenatore del Manchester United, che nella prossima stagione verrà sostituito da Erik Ten Hag, è vicino alla panchina della nazionale austriaca. Come riportato da Sky Sports, la Federcalcio austriaca (OFB) ha scelto Rangnick quale erede di Franco Foda che ha lasciato l'Austria dopo la mancata qualificazione al Mondiale. Le parti stanno lavorando per definire l'accordo, ma la fumata bianca è vicina. Domani, infatti, ci sarà una riunione del comitato esecutivo della OFB dove verrà proposto il nome di Rangnick. Quasi certa l'approvazione dei membri del consiglio. Per Rangnick sarebbe la prima esperienza da commissario tecnico dopo il periodo da allenatore ad interim del Manchester United. Come previsto sin dal suo arrivo ai Red Devils a novembre 2021, il manager tedesco resterà come consulente del club fino al 2024. Una posizione che non cambierà nonostante il probabile ruolo nuovo con l'Austria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli