Calcio: Sarri, 'indagine procura Figc? Ho l'obbligo di difendere la squadra'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 set. – (Adnkronos) – “Quello che è successo in queste partite lo hanno visto tutti. Io ho l’obbligo di difendere i miei giocatori, la squadra e il popolo laziale: lo farei tutta la vita. Penso che il mio avvocato quest’anno possa avere tanto lavoro”. Lo dice l'allenatore della Lazio Maurizio Sarri, in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Feyenoord, in merito all'apertura di un fascicolo da parte della Procura federale della Figc in merito alle sue dichiarazioni sugli arbitri dopo il match perso con il Napoli.