Calcio: Sarri, 'l'Europa League così è un problema'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 nov. – (Adnkronos) – "Per noi è una problematica non da niente. Andare in giro il giovedì per l'Europa e giocare dopo 60 o 70 ore è un problema e lo è per tutti, non solo per noi". Così l'allenatore della Lazio Maurizio Sarri in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League a Mosca contro la Lokomotiv.

"Andremo lì a giocarcela com'è giusto che sia, non possiamo andare in giro per l'Europa e non cercare la qualificazione -aggiunge Sarri-. Se mi chiedi se l'Europa League fatta così è un problema, ti dico di sì. Il calendario messo in questo modo è complicato e porta a un deterioramento della qualità della partite. Ci sono infortuni e tutto: mi meraviglio che la loro associazione stia zitta. Hanno lottato per le vacanze di Natale e non per questo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli