Calcio: Sergino Dest, 'voglio convincere il Milan a riscattarmi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 16 set. – (Adnkronos) – "Sono un difensore versatile, posso giocare a destra o a sinistra. Mi vedo più difensore, ma posso giocare anche come laterale offensivo. Voglio dare il 100% e sperare che il Milan a fine stagione avrà voglia di riscattarmi". Si è presentato così Sergino Dest, il 22enne terzino americano da poco arrivato in rossonero, che ha già giocato due spezzoni di partita contro Salisburgo e Dinamo Zagabria.

Dest, che è stato convocato dagli Usa per le sfide contro Giappone e Arabia Saudita, ha parlato anche della proprietà americana del Milan: "Io ambasciatore americano in Europa e al Milan? Sono più concentrato sugli aspetti calcistici. Sono felice che ci sia una proprietà americana, ma non sono qui per questo". Sulla sua nuova esperienza in Italia: "Sta andando tutto bene. Stiamo giocando ogni tre giorni, quindi non ho avuto tempo per guardarmi intorno e visitare la città. In squadra sono tutti molto accoglienti, non è facile ricordare tutti i nomi, ma il mister mi aiuta". E infine sulla storia del Milan: "E' un onore essere qui. Questo club ha una grande storia, qui hanno giocato grandi calciatori come Ronaldinho e Maldini, che è qui con me".