Calcio: Serie B domani al via con Frosinone-Parma

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 ago. – (Adnkronos) – Parte la Serie B 2021/2022, una stagione con tante novità, dalla tecnologia in campo alla forte diffusione televisiva, anche estera, ma anche con diverse costanti rispetto al passato come la grande quantità di giovani presenti nelle rose, lo spettacolo e l’imprevedibilità da sempre caratteristica di questo torneo.

Frosinone-Parma è l’opening day di venerdì 20 agosto ore 20:30, una sfida da campioni del mondo, due squadre che per qualità delle rose e per importanza societaria sono la cartina di tornasole di un campionato che si preannuncia combattuto e spettacolare come merita un torneo su cui hanno investito molte emittenti e che sarà visto in tutto il mondo; una diffusione e un incremento di ricavi che ha stupito il mercato come riconosciuto recentemente anche dalla stampa specializzata estera.

Al Benito Stirpe ci sarà poi nel pre partita una cornice d’eccezione con il Presidente Balata che taglierà il nastro tricolore, l’inno italiano cantato dal soprano Halyna Tupis del conservatorio di Frosinone, il tutto preceduto da uno spettacolo delle cheerleaders e dall’ingresso in campo di 20 bambini con le maglie dei club della Serie B. Quella che parte è l’edizione numero 90 della Serie B, la prima con il Var per tutta la stagione, frutto di un lavoro incessante e determinato, e l’innovazione rappresentata dalla Goal line technology.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli