Calcio: Serie B femminile, presentato il calendario, solo la prima andrà in A

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 ago. (Adnkronos) – E’ stato presentato oggi in esclusiva sugli account social della Divisione Calcio Femminile il calendario della Serie B 2021/2022. Lo annuncia la Federcalcio con una nota. Tra le novità di questa edizione, che prenderà il via il prossimo 12 settembre e si chiuderà domenica 22 maggio 2022, la presenza di tante società blasonate che hanno scritto la storia del calcio femminile italiano, e la rappresentanza di due squadre isolane, Sassari Torres Femminile e A.S.D. Palermo. Al termine del campionato, in virtù della recente riforma approvata dal Consiglio Federale, soltanto la prima classificata verrà promossa direttamente in Serie A, mentre le ultime tre classificate retrocederanno in Serie C, per un torneo che dalla stagione 2022/2023 passerà al nuovo format di 16 squadre partecipanti.

Un campionato che si preannuncia più che mai equilibrato, vetrina per tante giovani calciatrici italiane emergenti. Spiccano nella prima giornata le sfide tra Brescia Calcio Femminile – Ravenna Women e San Marino Academy – Sassari Torres, oltre al “derby del Sud” tra Pink Bari e A.S.D. Palermo. Turno casalingo, invece, per il Como, atteso dalla gara contro il Cittadella, e per il Tavagnacco che ospiterà il Cesena. Completano il quadro del primo turno Chievo Verona – Pro Sesto e Cortefranca – Roma Calcio Femminile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli